MEMORIALE GIUDIZIARIO

Io sottoscritto Annibale Molinaro nato il 07.03.1940 a Serrastretta (CZ) residente e domiciliato in Sarre (AO) Frazione Maillod n. 8 – Campo da Tennis

Oggetto: Castighi dei Diritti e della Pena del giurista Cesare Beccaria e relazione di Hannibal Lecter Molinaro

da anni sono osteggiato da regolamenti assurdi delle Politiche Sociali: per aver richiesto contributo straordinario con domanda di ammissione ai benefici delle Leggi Regionali correnti, viste le condizioni economiche dello scrivente.

Ribadisco le perplessità suscitate, nonostante l’accortezza professionale di cinque Assistenti Sociali, nell’arco di un anno per nulla di fatto in concomitanza con la Comunità Montana Gran Paradiso, con sede a Villeneuve, e con l’Assessorato Sanità Salute e Politiche Sociali con sede in Aosta.

E l’Elite insiste su codici di comportamento superati!! per non concedere spazio alla soluzione; da quando a sessant’anni venni licenziato dal settore archeologico, a dir loro per “ Giusta Causa” come un delinquente comune, e ne scrissi quattro libri squadernati su Internet. www.annibaleanarchico.it.

Per la gloria del Sovrintendente alle Belle Arti e Beni Corporali dell’architetto Renato Perinetti, segugio dell’Architetto Milanesio e consulente della ditta Archeos di Luigi Monteleone.

Tranbusto per antonomasia per non impigliarsi nella tela del ragno velenoso, tessuto dalla mafia di montagna, come la definiva il coraggioso Magistrato Mario Vaudano, adesso a Torino perchè qui da noi personaggio scomodo, a dir loro, e acclamato dai più.

Asfissiati dall’inquinamento acustico dello stressante suono delle sirene dell’auto ambulanza del celebre Ospedale Parini che provoca incubi a donne e bambini.

Quindi: dal Palazzo di via Ollietti travolgere le pratiche dei Malvagi, barocconando i maledetti in un atto unico nel sinedrio della transazione globale, nell’ubiquità del nuovo teatro del mondo.

Nella semiotica della scolastica di Bakunin Alexandrovic, per non fare rumore, come l’antropologo e l’archeologo, intenti a interpretare personaggi di grande talento in simbiosi con il segreto luminoso e l’invito a scoprirlo.

Buon lavoro e fateci sapere.

Annibale Molinaro

Lunedì 21 dicembre 2015

Sarre, Fraz. Maillod n. 8 – Campo da Tennis

 

Raccomandata 39875