La mente quando vola

LA MENTE QUANDO VOLA

Al Sindaco Robert Vallet – Comune di Sarre

Avevo appena scritto il testo denominato “PORCA MISERIA”, aiutiamo i bambini che hanno bisogno di aiuto o è guerra civile. Al primo screzio vedi protocollato al Comune di Sarre, 4 agosto 2014 a riferimento del testo denominato su internet: lettera dei diritti dell’11 marzo 2004. A tuttoggi 2014 gli irresponsabili alle politiche sociali, come la studentessa, sono intenti a fissare con gli occhi il soffitto per non leggere pagine amare di Hannibal e “MY NAME IS BOND, JAMES BOND” (007 Licenza di uccidere, 1962).

Siamo alla frutta, Nessuno domina la scena da Montecarlo alla Comunità Montana Gran Paradiso, con sede a Villeneuve. Celebre dimora dell’ex comando della Gestapo, SS tedesco 1943, sotto altri aspetti c’è ancora adesso. E avanti popolo! Fino alla riscossa con l’ex comandante partigiano Beppe Fenoglio, riconosciuto come uno dei più grandi scrittori italiani del novecento e combattente per la Libert.

Da qualche giorno nel sistema solare c’è anche un pianetino battezzato con il nome di Beppe Fenoglio e si trova a metà strada tra l’orbita di Marte e quella di Giove. Il giornalista scientifico Piero Biancucci come il giornalista Giuliano di Carema e l’astronomo Mario Di Martino; per tutta risposta al Re Costantino e le sue visioni cristiane: “Con questo segno vincerai” a poker. Hannibal Lecter due non avrebbero negato di aggiungere il nome della cagnetta Betty, cremata ieri per un incidente stradale, mortale, sulla Statale 26 di Sarre, dotata di microchip 380260040903492 risalente al proprietario nnibale e alle tre conduttrici del ristorante “Mille Miglia”di Sarre: Rebecca Frau di 6 anni, Nicole di 10 anni e Erika appena maggiorenne. La scena è stata atroce a vedersi, la cagnetta era ridotta come una palla di neve rossa e appiattita, anche perché “le 3 sorelle” sono reduci di un altro lutto recente inammissibile, naturale, famigliare, caro anche a me per tutta la mia esistenza.

Per questo chiedo alle autorità territoriali, scolastiche, sanitarie, assistenziali se esiste una logica umanitaria a tutela delle donne , dei minori e degli anziani e che non appartenessero alla gerarchia ecclesiale. Per non finire alla Caritas o a vedersi stendere la lingua da certe istituzioni e da certe assistenti sociali!!! Come è successo a me, perché prossimo ad essere coperto sotto un cumulo di 74 panettoni e mezzo e tre quarti di panettone natalizio.

Psichiatri, teologi, romanzieri riflettete!!! O accarezzare un missile destinato al CUPOLONE è diventato un gioco da bambini! Così direbbe l’avvocato del diavolo Nevio Prelle scespiriano. Poi si vedrà, cambiare in meglio è possibile, conclusione: le stelle ci stanno a guardare, intente al lancio di almanacchi leopardiani per l’anno nuovo!

Ciao Betty, ciao Beppe Fenoglio.

14 ottobre 2014

Sarre – Strada Statale 26 del Monte Bianco

Annibale Molinaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Historica  –  Whom Do You See?