IO UCCIDO O GIOCO A TENNIS

IO UCCIDO O GIOCO A TENNIS

Chi siete, da dove venite, cosa volete da mia madre? Papà è in cielo.

E se fossi una ragazza madre? Bum bum bum spara

Non erano Carabinieri, erano i bravi della Borsa e del Capitale.

Semi strangolati da Lenin e dagli 5 stelle popolari.

Ma la politica è diventata una associazione di dubbia capacità governativa globale.

Le elezioni sono marionettate dal Quarto Potere, e il cavallo sghimbescio della RAI se la ride al vento, applaudito dagli inquilini stipati nella piccionaia della Saison Culturelle Valdoten.

Per ricordare Brecht: Beato quel popolo che non ha bisogno di eroi.

A proposito, che fine ha fatto Taj, il cane verde dell’ultimo Elfo delle nevi? Quando torneranno le Iene in Valle d’Aosta?

Al primo sparo convenzionale, questo brano farà il giro del mondo in 30 secondi. Il tempo necessario ai sindaci, ai questori, ai prefetti, per aprire un conto corrente a favore dei minori disperati di tutto il mondo per tutta risposta civica e didattica.

 

26 Febbraio 2018 Il Serrastretta di Calabria

Hannibal Lecter Molinaro che dimora nella macchia del Tiritubo

www.annibaleanarchico.it –  annibale.molinaro@tiscali.it