Il meridionale non ama i liquori…

Il meridionale non ama i liquori…

“Il meridionale non ama i liquori: si sente ebbro dalla nascita: il sole, il vento gli distillano un terribile alcool naturale, di cui tutti quelli che nascono laggiù sentono gli effetti… Gli uni han solo quel caloruccio che scioglie la lingua ed i gesti, raddoppia l’audacia, fa vedere azzurro per tutto: fa dire delle menzogne: altri giungono al delirio cieco…. E qual è il meridionale che non abbia sentito le momentanee prostrazioni degli attossicati, quell’abbattimento di tutto l’essere, che succede alla collera, agli entusiasmi?”

“Al Sud il sole è più forte rispetto al Nord e questa cosa fa si che siano isitigati a delinquere…”